1D E 1B FONTI ED EFFETTI DEI PRINCIPALI INQUINANTI ATMOSFERICI

clip_image001

INQUINANTE

FONTI

EFFETTI

Anidride carbonica (CO2)

Si forma nella combustione di sostanze contenenti carbonio (per ogni kg di carbonio si formano 3,5 di CO2)

Sull’ambiente: effetto serra

Monossido di carbonio (CO)

Si forma nella combustione incompleta dei combustibili contenenti carbonio. La fonte principale sono gli autoveicoli. Il CO ha un’affinità per l’emoglobina del sangue 240 volte superiore a quella dell’ossigeno:quando viene respirato, tende a fissarsi preferenzialmente all’emoglobina del sangue e impedisce la respirazione.

Sulla salute: tossico, riduce la capacità dell’emoglobina di trasportare l’ossigeno ai tessuti e può essere letale

Biossido di zolfo anidride carbonica solforosa (SO2)

Si forma nella combustione del carbone e del petrolio, che contengono zolfo e suoi derivati come impurezze e in altri processi industriali, specialmente metallurgici. Le centrali termoelettriche e gli impianti termici industriali termici sono le fonti principali

Sulla salute :danni alle vie respiratorie(è presente nello smog invernale) sull’ambiente: piogge acide.

Ossido di ozoto:monossido di azoto (NO)

Biossido di azoto (NO2)

Gli ossidi di azoto si formano nei processi di combustione a elevata temperata,come nei motori degli autoveicoli e nelle centrali termoelettriche.

Sulla salute: danni alle vie respiratorie. Sull’ambiente : smog fotochimica;piogge acide;assottigliamento dello strato di azoto.

Idrocarburi

Provengono dalla combustione incompleta della benzina e nafta

Sulla salute: danni alle vie respiratorie ( contribuiscono allo smog fotochimico).

Metano

(CH4)

Si origina nei processi di decomposizione della materia organica;viene emesso dai vulcani. Le emissioni conseguenti all’attività umana sono legate all’allevamento (bovini producono metano nei loro processi digestivi)e alla trasformazione in risaie di grandi superfici di territorio. Favorendo in gran modo i processi di decomposizione;la quantità di metano presente nell’atmosfera è raddoppiata negli ultimi due secoli.

Sull’ambiente: effetto serra;assottigliamento dello strato di ozono.

Clorofluorocarburi

(CFC)

Sono composti derivati dal metano e da altri idrocarburi, contenenti atomi di fluoro e di cloro;trovano vari impieghi (propellenti per bombole aerosol, fluidi per impianti frigoriferi , agenti espandenti per materie plastiche, solventi in elettronica); è in atto la loro situazione totale con prodotti meno dannosi, secondo un programma sancito da accordi internazionali.

Sull’ambiente:assottigliamento dello strato di ozono;effetto serra.

Particelle sospese

Si tratta di particelle solide o liquidi costituiti da elementi o composti chimici provenienti da processi di combustione o da altre attività industriali( fonderie,cementifici, fabbriche di ceramiche ) e agricole. Rimangono in sospensione in tempi piu o meno lunghi nell’atmosfera. Possono contenere, oltre a particelle di carbone( furigine) o goccioline di catrame, metalli quali cadmio, cromo, mercurio,piombo, selenio ( detti metalli pesanti) e pesticidi .

Sulla salute: danni alle vie respiratorie, soprattutto a causa delle polveri fini. Sull’ ambiente : diminuzione della trasparenza dell’aria; imbrattamenti degli edifici.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...