APPROFONDIMENTO CELLULE ,TESSUTO, ORGANI, APPARATI 2BBBBBBBBB

LE CELLULE

clip_image002Le cellule non sono tutte uguali sia per quanto riguarda la forma e soprattutto la funzione, hanno mansioni di vario genere, cioè si specializzano.

Tutte però hanno la stessa struttura fondamentale, al microscopio distinguiamo una parte centrale, il nucleo, che “dirige” tutta la cellula.

Le cellule sono le PIU’ PICCOLE unità dell’organismo vivente, ma non sono tutte uguali, poiché hanno forma diversa a seconda della funzione che svolgono.

CELLULE SPECIALIZZATE

Ogni cellula è specializzata per svolgere un certo lavoro e porta nel suo nucleo un codice che stabilisce la sua forma, la sua struttura e la sua funzione, cioè il suo compito.

Alcune diventano cellule ghiandolari, a seconda delle ghiandole a cui appartengono, produrranno la saliva, il sudore, le lacrime, la bile, il succo gastrico e così via. Altre diventano i globuli rossi del sangue, oppure cellule muscolari, cellule della retina dell’occhio, QUINDI E’ DA TENERE PRESENTE che ognuna ha la sua funzione, pertanto la ghiandola salivare NON POTRA’ MAI fabbricare il liquido lacrimale o essere elastica come una cellula muscolare e tanto meno creare energia nervosa come la cellula del cervello.

RIPRODUZIONE DELLE CELLULE

Le cellule si riproducono, devono aumentare di numero nel periodo dell’accrescimento dell’organismo e una volta che ha raggiunto la stabilità, molte di esse devono continuare a rinnovarsi. Alcune, come quelle del sistema nervoso, no si riproducono.

La riproduzione avviene mediante un processo di divisione cellulare, cioè da una cellula se ne formano due identiche alla precedente, ciascuna provvista del proprio nucleo.

ENZIMI

Tutte le sostanze chimiche, dette “enzimi”, presenti nella cellula provengono dagli alimenti, tranne l’ossigeno che è fornito dalla respirazione. Nell’organismo avviene un continuo cambiamento e rinnovamento di esse, detto ricambio “metabolico”. Il ricambio è la proprietà fondamentale della materia vivente. Il ricambio avviene nelle cellule: esse fanno la loro scelta prendendo le sostanze che ad esse servono.

clip_image004

I TESSUTI

Spesso si parla di “tessuti”, il tessuto nervoso, il tessuto epiteliale, ecc. Molte cellule simili, riunite insieme, costituiscono appunto ciò che si chiama tessuto, I tessuti sono un insieme di cellule aventi la stessa funzione. Nel corpo umano esistono, quattro tipi fondamentali di tessuto:

· il tessuto EPITELIALE, composto di cellule che coprono e proteggono il corpo e gli organi;

· l tessuto MUSCOLARE, costituito di cellule muscolari che hanno la proprietà di contrarsi, cioè di allungarsi e accorciarsi quanto sono stimolate;

· il tessuto NERVOSO è composto di cellule nervose allungate e ramificate che trasportano i “messaggi” in tutto il corpo: il cervello, i nervi e il midollo spinale sono costituiti tutti da tessuto nervoso;

· il tessuto CONNETTIVO, che può essere fluido come nel sangue, sostenuto come nelle cartilagini, rigido come nelle ossa.
Il cervello è formato da tessuto nervoso;
il tessuto epiteliale ricopre la superficie del corpo;
le ossa sono formate da tessuto osseo;
i muscoli da tessuto muscolare;
le ghiandole da tessuto ghiandolare;
e via dicendo.

ORGANI

I tessuti a loro volta costituiscono gli organi: il cervello, il cuore, lo stomaco, l’intestino, il fegato, i reni, ecc..

Gli organi hanno dunque una struttura complessa, risultanti dall’insieme di vari tessuti.

Ogni organo è differente dagli altri non solo per la struttura, la sua forma e aspetto, ma anche soprattutto per le funzioni che svolge:

· il cuore che imprime il movimento del sangue,

· i reni filtrando le sostanze e producono l’urina,

· il cervello è il centro delle attività intellettive,

· lo stomaco svolge la funzione della digestione degli alimenti,

· l’occhio e addetto alla sensazione visiva,

· l’orecchio alla sensazione uditiva,

· ecc.

APPARATO O SISTEMI

Infine gli organi sono raggruppati in apparati o sistemi, componenti nel loro complesso l’organismo.

Possiamo definire l’apparato, un insieme di organi aventi uno stesso scopo funzionale. Per esempio:

· la bocca, lo stomaco, l’intestino, le ghiandole salivari, il fegato, il pancreas, ecc. sono organi diversissimi per forma, per struttura, per sede, ma concorrono tutti insieme alla stessa funzione generale la DIGESTIONE.
Ciascuno degli organi ora citati ha una particolare funzione, però sempre nel quadro generale della funzione dell’apparato, alla quale contribuiscono secondo la specializzazione che è loro propria.

Nel corpo umano possiamo distinguere:

· apparati per le sensazioni (visiva, uditiva, gustativa, olfattiva, tattile, ecc..);

· il sistema delle ghiandole ormoniche;

· il sistema osseo ed articolare;

· l’apparato circolatorio;

· l’apparato digerente;

· l’apparato muscolare;

· l’apparato respiratorio;

· L’apparato urinario;

· l’apparato riproduttivo.

Questa voce è stata pubblicata in scienze 2 media. Contrassegna il permalink.

Una risposta a APPROFONDIMENTO CELLULE ,TESSUTO, ORGANI, APPARATI 2BBBBBBBBB

  1. vale ha detto:

    prof lei è il mejo di tttttttt è mitiKOoOoOoOoOoOo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...